Poste Italiane nuove opportunità di lavoro per consulenti mobili

Free Search Engine Submission
Poste Italiane nuove opportunità di lavoro

Poste Italiane: nuove opportunità di lavoro per consulenti mobili

La nota azienda italiana famosa per i vari servizi postali, bancari e finanziari, Poste Italiane, è alla ricerca di nuove risorse da inserire come Consulenti Mobili nelle regioni
Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna. Il contratto di lavoro proposto, sarà a tempo pieno e indeterminato e il termine ultimo per la presentazione della domanda all’offerta di lavoro, è previsto per il giorno 13 marzo 2022. Vediamo quali sono i requisiti necessari e come candidarsi all’offerta di Poste Italiane.

Requisiti per la candidatura all’offerta di Poste Italiane

Le nuove selezioni che la nota società ha disposto, serviranno a reclutare dei nuovi Specialisti Consulenti Mobili, che verranno inseriti in diverse filiali di alcune regioni italiane come la
Lombardia, il Veneto, il Trentino Alto Adige e l’Emilia Romagna. Nello specifico, le province dove si trovano questi uffici postali sono Como, Lecco, Bergamo, Lodi, Lecco, Pavia, Trento, Belluno, Verona, Vicenza, Modena, Forlì e Reggio Emilia. Però per potersi candidare all’offerta, è necessario possedere determinati requisiti come ad esempio:
  • Avere un’esperienza maturata di una durata minima di due anni nel settore degli investimenti, finanziamenti e prodotti assicurativi;
  • Avere una buona conoscenza degli strumenti e dei servizi finanziari e assicurativi, compresa la distribuzione dei prodotti interessati;
  • Di avere ottime capacità organizzative, essere in grado di gestire il cliente e raggiungere gli obiettivi prefissati;
  • Di avere spiccate doti comunicative, di pianificazione del lavoro e relazionali.
  • Essere in possesso di una Laurea che sia idonea al tipo di lavoro previsto, come una Laurea in materie economiche, finanziarie o giuridiche;
  • Essersi sottoposti all’esame per Promotore o Consulente finanziario ed averlo superato;
  • Ever avuto esperienza pregressa nella gestione d’investimenti della somma di almeno 3 milioni di euro.
I nuovi assunti che verranno inseriti negli uffici di Poste Italiane come Consulenti Mobili, avranno il compito di gestire autonomamente tutta la clientela dell’azienda, e di riuscire a sviluppare il portafoglio clienti che verrà assegnato, facendo in modo di raggiungere gli obiettivi economici previsti.

Come candidarsi all’offerta di lavoro?

Tutti coloro che desiderano partecipare alle candidature per queste nuove assunzioni, devono semplicemente consultare il sito web ufficiale Poste Italiane nella sezione dedicata riservata al Recruiting, (Lavora con noi), e inviare il proprio curriculum vitae europeo aggiornato attraverso l’apposito form online. È possibile inviare la propria candidatura esclusivamente entro e non oltre la data del 13 marzo 2022. Si ricorda, inoltre, che Poste Italiane, è sempre alla ricerca di nuovo personale da introdurre all’interno della propria azienda, sia come Portalettere che per altre figure, e si consiglia quindi di tenere sempre sotto controllo il portale web ufficiale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*