Quale lavoro fare con la Laurea Triennale

Quale lavoro fare con la Laurea Triennale – Scopriamo quali sono oggi le opportunità di lavoro per chi ha conseguito la Laurea triennale o Laurea breve, prevista dal nuovo ordinamento.

Laurea triennale o Laurea breve: di cosa si tratta

Da quasi 20 anni le classiche lauree quadriennali a ciclo unico sono state sostituite dalla formula “3+2”, ovvero una Laurea di base della durata di 3 anni a cui può seguire (non necessariamente) una Laurea magistrale (cioè specialistica) della durata di 2 anni.

Quasi tutte le facoltà universitarie hanno adottato questa formula, ad eccezione di Medicina che continua ad essere 6 anni di base + specializzazioni di durata variabile, e, in alcuni atenei, Giurisprudenza e Architettura che hanno mantenuto il ciclo unico di 5 anni.

La Laurea triennale, dunque, è una laurea di base che fornisce competenze e nozioni essenziali per destreggiarsi in una determinata materia come, ad esempio Lettere, Filosofia, Storia, Economia, Matematica, Chimica, Scienza dell’Educazione, Psicologia.

Fornisce una formazione abbastanza generica e ciò presenta 2 vantaggi:

1) chi vuole fermarsi e non proseguire con gli studi ha una formazione adeguata per svolgere un ampio numero di professioni

2) chi vuole proseguire e iscriversi ad un corso magistrale ha nozioni vaste che gli permettono di indirizzarsi dove preferisce.

Ad esempio: chi segue una Laurea triennale in Filosofia, durante i 3 anni dà circa 30 esami andando a studiare tutti i grandi pensatori dell’antichità, del Medioevo e dell’età contemporanea nell’ambito teoretico, estetico, politico, cognitivo.

In tal modo se deciderà di fermarsi potrà farlo avendo già una buona preparazione di base; se vorrà proseguire potrà scegliere se optare per una Laurea magistrale di Filosofia Politica o Filosofia Teoretica o Filosofia Estetica, etc…

Stesso discorso vale per la Laurea triennale in Economia, Ingegneria, Scienze della Comunicazione, Sociologia, Psicologia, etc…

Quali lavori si possono fare con la Laurea triennale

Molti pensano erroneamente che la Laurea triennale non sia sufficiente per trovare un buon lavoro.

Nulla di più falso!

Grazie alla vastità di informazioni che fornisce e proprio in virtù del suo essere generalista e non particolarmente specifica, la Laurea triennale può aprire molte porte all’interno del mercato del lavoro.

Ovviamente molto dipende anche dall’indirizzo di studi prescelto: chi ha conseguito una Laurea triennale in Lettere non potrà svolgere lo stesso mestiere di chi si è laureato in Ingegneria e viceversa in quanto avranno competenze piuttosto diverse e spendibili in ambiti differenti.

Ecco alcune professioni che si possono svolgere con la Laurea triennale.

1) Consulente del Lavoro

Chi ha una Laurea base in Economia può esercitare non come commercialista ma come consulente del lavoro, sia alle dipendenze altrui sia da libero professionista aprendosi la propria P.Iva.

Professione gratificante e stimolante che tiene sempre aggiornati sulle riforme e i cambiamenti in ambito aziendale, Politico, legislativo.

2) Bibliotecario

Le biblioteche sono un luogo d’elezione per chi ha studiato Lettere, Filosofia, Storia, Beni Culturali. Bata la Laurea triennale per accedere ai concorsi pubblici e lavorare nelle biblioteche universitarie o comunali in ruoli amministrativi o come archivisti.

3) Educatori per l’infanzia

Con una Laurea triennale in Scienze dell’Educazione è possibile trovare impiego nelle ludoteche o negli asili nido come educatori per bambini da 0 a 5 anni.

4) Impiegati

Vi siete fermati dopo 3 anni di Economia o Ingegneria? Nessun problema perché per voi le porte aperte sono davvero tante.

Aziende private ed enti pubblici cercano sempre persone con nozioni in questi due settori e non richiedono un indirizzo di specializzazione.

Potete accedere ad un’infinità di concorsi pubblici e trovare lavori soddisfacenti e ben remunerati.

5) Amministratori di condominio

Con una Laurea triennale in Giurisprudenza non potrete esercitare la professione di avvocato o magistrato o notaio ma potrete fare consulenze legali private opporre svolgere il lavoro di amministratore di condominio, un lavoro piuttosto redditizio e che non conosce crisi.

2 pensieri riguardo “Quale lavoro fare con la Laurea Triennale

I commenti sono chiusi.